Monday, December 8, 2008


[QUARTA PARTE]

Facoltà di Filosofia

La nostra Facoltà di Filosofia è responsabile per conto della PUST del progetto STOQ [Science, Theology and Ontological Quest] coordinato dal Pontificio Consiglio per la Cultura. Il tema del programma STOQ alla PUST era La Vita dell’Uomo nel primo semestre e La Morte Umana nel secondo semestre. Le conferenze furono tenute da docenti della PUST: Joseph Agius, OP [Monogenism-Polygenism and the Old Testament], Beata Furgalska [Corporeity and the Human Person], Margherita M. Rossi [Biological Events and Their Anthropological and Theological Relevance], Philippe-André Holzer, OP [Man and Philosophical Reflections on Artificial Intelligence], Luke Buckles, OP [Man’s Spiritual Yearning], Charles Morerod, OP [Man as a Contingent Cause-Author], Alfred Wilder, OP [the Virtuously Educated Man], Stipe Jurič, OP [Who is the Wise Man in the O.T.], Walter Senner, OP [Humanness in St. Thomas], Bogusław Kochaniewicz, OP [Man, the Image of God], Albert Bagood, OP [Man’s Belief in Biology], Giulia Lombardi [Galeno: la medicina e la morte umana], Clementina Ferrandi [La psicoanalisi e la morte umana], Ciro Bova, OP [La morte umana e la vita spirituale], Albert Bagood, OP [La morte umana: tra biologia e filosofia], Francesco Compagnoni, OP [La bioetica e la morte umana], José M. Viejo, OP [La morte umana in San Paolo], Michael Fuss [La morte umana nelle nuove religioni], Giuseppe Busiello [La morte umana in San Tommaso], Edward Domagała [La morte umana e la cultura dal punto di vista filosofico], G. Dessi [Una sociologia della morte umana], e Tommaso Stancati, OP [La morte umana e escatologia].

Nel contesto dello stesso progetto hanno tenuto una conferenza professori di altre università sul tema generale del rapporto tra religione e scienza: i Proff. Giuseppe del Re [Scienza, religione e filosofia: armonia nella complessità], Ludger Honnefelder [Wisdom on the Way of Science: Christian Theology and the Universe of Sciences According to St. Albert the Great], Stanley Jaki OSB [The Demarcation between Science and Humanities], e Dominique Lambert, Msgr. G. Lemaitre [the priest who invented the Big Bang].

CONTINUA LA PROSSIMA SETTIMANA

[Il testo completo si può trovare a segretaria]