Wednesday, April 22, 2015

Il Successore di Pietro ha bisogno di «strutturazioni teologiche»?



Al Vescovo di Roma «non manca niente per “dire” la fede della Chiesa». La Curia romana è «strumentale e vicaria» rispetto al suo ministero. E il Papa, in quanto Papa, non appartiene a nessuna “Scuola” teologica particolare». 

Padre Benoît-Dominique de La Soujeole OP, professore di Teologia dogmatica a Friburgo, ripropone alcune distinzioni essenziali che la Chiesa cattolica riconosce e custodisce in merito alle relazioni tra teologia, dottrina e magistero.

Fare clic qui per l'articolo.